Essaouira, una tappa da non perdere in Marocco

A me il Marocco non ha entusiasmato.

Non dal punto di vista fotografico, anzi in quell’ambito, ma per la gente. Non ho un avuto bel feeling con loro, sempre troppo invadenti e poco cortesi.

Presi una macchina a noleggio Casablanca e feci 3 anni fa diverse tappe: Rabat, Chefchouen, Fez, Erg Chebbi, Rissani, Boumalne Dades, Ait Ben Haiddou, Marrakesh e per finire Essaouira.

Proprio quest’ultima è stata una delle tappe che più mi è piaciuta. Con il suo odore di salsedine fisso, la gente più cordiale, le pecore che salgono sugli albero di Argan per mangiare il suo frutto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...