Umidità …

4 docce al giorno levano lo sporco e il sudore di torno era il mio motto durante il viaggio in India

Soprattutto nelle ultime tappe ad agosto nel Rajasthan dove faceva un caldo umido incredibile.

Uno dei momenti peggiori fu quando presi la corriera da Jodphur a Pushkar.

La corriera era affollatissima, c’era zero brezza da fuori, e fu impossibile alzarsi nelle ultime 3 ore vista la calca interna che non ti permetteva neanche di sgranchire le gambe.

Occupavo uno degli ultimi posti accanto al finestrino  e per bere o mangiare mi vendevano le cose da li….

Praticamente come il caldo umido che c’è oggi a Roma!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...